ENVÍOS GRATIS Para compras superiores a 150€ (solo para península y entrega en oficina de correos)

Carrito
No hay productos en el carrito
MAURICE RAVEL - MUSIC FOR VIOLIN AND PIANO

MAURICE RAVEL - MUSIC FOR VIOLIN AND PIANO

1 LP 33 rpm 180 gr PRECINTADO

  • Sku LP152
Descripción

MAURICE  RAVEL - MUSIC FOR VIOLIN AND PIANO 

Salvatore Accardo Violin
Laura Manzini Piano

Pure Analogue Recording, Pure Analogue Cutting, One-Stage Pressing Process, 180gr. Virgin Vinyl Pressing, Heavy Quality Sleeves, 33rpm, Tube Processed Analog Master, HiFi Reference, Limited Edition 496 copies

PRINTED IN JAPAN, NATURAL COLOR TRANSPARENT VINYL 

FONE LP

SIDE A

SONATA pour Violon et Piano
Allegretto 9’00”
Blues - Moderato 6’40”
Perpetuum mobile - Allegro 4’15”

Total Time 19'55"

SIDE B

KADDISCH 5’59”
Transcription pour Violon et Piano par Lucien Garban

BERCEUSE 2’46”
sur le nom de Gabriel Fauré

PIÈCE 3’07”
EN FORME DE HABANERA

TZIGANE 11’45”
Rapsodie de Concert Violon et Piano

Total Time 23'37"

Registrazione effettuata a Milano nella Sala dell’Ermellino realizzata di recente accanto alla ’Vigna di Leonardo’, a due passi dal Cenacolo Vinciano.

L’acustica perfetta, curata da Andrea Farnetani, e il progetto dell’Arch. Elena Borghi hanno reso questa casa della musica un unicum proprio dove Leonardo Da Vinci teneva bottega, vicino al Duomo, ove il grande Maestro fiammingo Josquin Desprez ammaestrava i giovani coristi.”

Conceived, recorded and produced by Giulio Cesare Ricci
Recorded in “Sala dell’Ermellino” Casa della Musica, Milano
Recording date 1-2 November 2019
Recording assistant: Paola Liberato
Valve microphones: Neumann U47, U48
Mike pre-amplifiers, cables (line,microphone, supply): Signoricci
Photos by Andrea Micheli

Il Master è stato realizzato con l'Ampex ATR 102 (Electronic Tube Ampex Model 351 - 1965) 2 tracce, 1/2" 30ips modificato da David Manley.La Masterizzazione per il Vinile è stato realizzata da Giulio Cesare Ricci utilizzando il sistema Signoricci interamente analogico e valvolare.

Si ringrazia la Micheli Associati per aver concesso la “Sala dell’Ermellino” Casa della Musica, Milano per la registrazione di questo album.

Con questo album continua la collaborazione discografica con il grande violinista Salvatore Accardo e la pianista Laura Manzini, una collaborazione e amicizia che ci vede legati da 30 anni. In questo album Salvatore Accardo e Laura Manzini interpretano magistralmente 5 brani per violino e pianoforte del compositore Maurice Ravel. Da segnalare la SONATA Allegretto / Blues-Moderato / Perpetuum mobile - Allegro e KADDISCH Questo album è stato registrato nella Sala dell'Ermellino - Casa della Musica, Milano il 1-2 novembre 2019 Per questa prestigiosa registrazione ho utilizzato i leggendari microfoni a valvole originali Neumann U47, U48. Sono state utilizzate coppie di microfoni a valvole Neumann degli anni 1947 e 1949 (U47, U48) con un tono molto naturale utilizzando tecniche di bimicrofono ad effetto di campo. Questi microfoni hanno una storia importante: sono infatti i microfoni originali utilizzati per registrare, tra gli altri, le esibizioni dei Beatles negli Abbey Road Studio e dalla RCA per le registrazioni “Living Stereo”. Il suono che posso catturare con questi leggendari microfoni è perfettamente in linea con il mio gusto sonoro. Nessun altro microfono ha un timbro così vero e la capacità di registrare tutte le sfumature del suono e tutta la ricchezza degli armonici. L'unicità di questi microfoni è legata alla loro capacità di realizzare una perfetta "fotografia sonora" e di inserire la musica perfettamente collocata nello spazio sonoro scelto per la registrazione. Un sistema all'avanguardia senza alcuna manipolazione del suono, né equalizzazione, né riverbero, né compressione ed espansione... ma suono naturale con vero timbro per esaltare al meglio l'acustica della Sala dell'Ermellino. Ho realizzato il Master con Ampex ATR 102 (Electronic Tube Ampex Model 351-1965), 2 tracce, 1/2 pollice, 30ips. modificato da David Manley. Ho realizzato il mastering per Vinyl utilizzando il sistema analogico e valvolare di Signoricci. Il risultato di questa registrazione è fantastico. Con questa registrazione ho voluto far vivere all'ascoltatore un'esperienza unica. È come se l'ascoltatore fosse seduto su una poltrona posizionata nel punto ideale della Sala dell'Ermellino. In questa posizione il suono ha un effetto di campo e la sua profondità, larghezza e altezza sono molto apprezzabili. Grande dinamica ma anche grande precisione.

È un album da non perdere

giulio cesare ricci

 

Tiempo de carga: 0.637 segundos